ricetta del burger vegan con hummus di lenticchie e carote e impanatura al sesamo

Ricetta del riciclo

L’idea di questa ricetta è nata per caso. Vivo da sola, e quando cucino tendo a preparare porzioni più abbondanti da conservare in frigo.

Quando si parla di hummus, però, si parla di quantità industriali, volte a sfamare a sazietà un reggimento (e non è un’iperbole).

La scorsa mattina, ho pensato che avrei mangiato volentieri qualcosa che avesse il sapore di hummus ma una consistenza diversa.

Così è nato l’hummus burger, con una croccante panatura di semi di sesamo e soli tre ingredienti!

Io ho utilizzato l’hummus alle lenticchie rosse e carote (qui la ricetta), ma questa ricetta si adatta anche all’hummus tradizionale o,perchè no?!, a un hummus di cannellini.

Le dosi della ricetta valgono per una sola porzione, ma sentitevi liberi di adattare le dosi in relazione alla quantità di hummus avanzato

Vediamo come prepararlo.

Ingredienti

Procedimento

  • Preriscalda il forno 180°

Prepariamo il burger

  • Aggiungi un cucchiaio di fecola di patate all’hummus avanzato, otterrai un composto facilmente malleabile.
  • Impana il burger con semi di sesamo bianco.
  • ricetta del burger vegan con hummus di lenticchie e carote e impanatura al sesamo

    Burger con hummus di lenticchie rosse e impanatura di sesamo.

    Questa è una tipica ricetta del riciclo, prevede solo tre ingredienti ed è perfetta se avete dell'hummus avanzato in frigo.
    Portata Burger vegan, Portata principale, Ricetta salata vegan, Secondi veg
    Cucina vegan
    Porzioni 1 persona

    Ingredienti
      

    • ¼ hummus di lenticchie rosse e carote (link nelle note)*
    • 1 cucchiaio fecola di patate
    • q.b. semi di sesamo bianco
    • olio e.v.o.

    Istruzioni
     

    • Preriscalda il forno 180°

    Prepariamo il burger

    • Aggiungi un cucchiaio di fecola di patate all'hummus avanzato**, otterrai un composto facilmente malleabile.
    • Impana il burger con semi di sesamo bianco.
    • Spennella il burger con un filo di olio e.v.o. (opzionale) e riponilo in forno a 180° per ca. venti minuti, rigirandolo a metà cottura.**

    Note

    *Clicca qui per la ricetta dell'hummus di lenticchie rosse e carote.
    **Io avevo conservato l'hummus in frigo da un paio di giorni.
    ***Se preferite, il burger può essere cotto in padella con un filo d'olio per ca. 5 minuti per lato.
     
    Keyword burgervegan, gluten free, hummus, hummusdilenticchie, vegan, vegandinnner, veganfood, veganlunch, veganrecipes

    Questo burger sarà la svolta. Da ora non avrete più scuse per non preparare l’hummus!

    Se provate questa o le altre ricette ricordatevi di taggarmi (the_veganent) e di aggiungere l’hashtag #theflowerykitchen! A presto!ricetta del burger vegan con hummus di lenticchie e carote e impanatura al sesamo